Il nuovo libro di Claudio “Coriandoli e Cigni”

Invito presentazione libro coriandoli e cigni 18-5-18

” Coriandoli e Cigni” una storia d’amore senza tempo o confini.

Vi aspetto.

 

Perché questo libro:

In un tempo in cui l’amore è preso prigioniero dall’egoismo, in cui l’altra/o diventa un bene di consumo; pensare all’amore che ricuce, che guarisce, che perdona, diventa segno di speranza. 

Un amore nuovo che trae spunto dall’amore antico di Dio per il suo popolo. Come nel libro biblico di Osea, dove il tradimento di sua moglie Gomer non diventa, per Osea, motivo d’abbandono, ma capacità, attraverso l’amore, di ricostruire, di cambiare, di prendere coscienza dei propri errori per “essere” ancora innamorati. 

L’amore non può arrendersi o cedere, se l’amore è veramente rapporto e dialogo con l’altra/o che sola/o mi fa essere, non può che lottare e conquistare giorno dopo giorno, istante per istante quello spazio d’eternità che diventa vita, che si chiama AMORE, che ci fà cambiare e accettare l’altra/o nonostante gli errori, le incomprensioni, le delusioni, persino i tradimenti.

Dunque un tema affascinante che mi ha fatto scrivere questa raccolta di poesie con l’intento non tanto di narrare una storia di tradimenti, ma di cogliere quella speranza che in ciascuna storia d’amore, anche nella più tragica esiste è reale, che solo grazie all’impegno dei due innamorati può diventare forza e novità capace d’introdurli nell’infinito di un’eternità che già gli appartiene.

Quest’amore eterno, infinito, grande, a cui tutti aspiriamo non è che frutto di conquista e sacrificio, non nasce per incanto, quasi fosse una magia.

 

Claudio